ON INSTAGRAM

lunedì 7 ottobre 2013

tutto torna...

“In molti casi è necessario dimenticare
 altrimenti è impossibile perdonare…” 
Ambrofa



Tutto torna.....anche io.

Dopo mesi e mesi di silenzio e assenza sono di nuovo qui. Il buon Vico aveva ragione, tutto torna, anche la sottoscritta. 
Per chi non lo sapesse o non se lo ricordasse il buon Vico, Gianbattista per gli amici, era un filosofo del XVIII secolo secondo cui, x farla breve, la storia è caratterizzata dal continuo e incessante ripetersi di tre cicli distinti,e la cosa non avviene per caso ma secondo un preciso regolamento, dettato dalla provvidenza. Tutta sta teoria è nota come i corsi e i ricorsi storici.
In parole povere alcuni accadimenti nella storia si ripetono con le medesime modalità, anche a distanza di tanto tempo e ciò avviene anche a livello della singola persona.

Ma dai! 
Quante volte diciamo tutto torna o semplicemente me lo aspettavo o sapevo che sarebbe andata così. Perchè alla fine sapevamo davvero che sarebbe andata così.
Ho fatto la famosa Mezza di Bergamo, e sapevo che sarebbe stata uno schifo come organizzazione....come la prima volta qui! In compenso il risultato è stato un successo (personale, ovvio! La classifica + inguardabile cmq!!!). 
Proprio come nel 2011, il 2013. Risultato soddisfacente, organizzazione di merda! E in più neanche una foto oggi, come 2 anni fa!
Ma non è solo nella Mezza. Anche nella vita di tutti i giorni o semplicemente nel mio blog stesso: è tutto un corso e ricorso. 
Certe cose e certe persone non cambiano mai. Finiamo tante volte col rifare gli stessi errori o semplicemente dare la fiducia a qualcuno che sappiamo già la tradirà. Alla fine io mi ripeto la corsa è una maestra di vita, e la Mezza di Bg mi ha insegnato ancora una cosa. La stessa!

Intanto io continuo a correre e mi preparo per Cremona.  
Quanto al resto vedremo se il GianBa ha sempre ragione!