ON INSTAGRAM

giovedì 2 febbraio 2012

Buongiorno principessa!

"L'essenza dell'autostima è fidarsi della propria mente e sapere di meritare la felicità." 
Nathaniel Branden


Sarà il clima glaciale da regina delle nevi che ha risvegliato la principessa che è in me...ma oggi parliamo proprio della principessa che è in ognuna di noi. Non sempre ce ne ricordiamo e troppo spesso la trascuriamo, e soprattutto noi donne siamo brave a permettere agli altri di trascurarla!
In più oggi ho ricevuto una di quelle catene da inviare ad altre amiche, l'ho interrotta subito, ma ho ripreso l'idea, perchè parla proprio di questo: "SIAMO PRINCIPESSE e le principesse non piangono per nulla. Quindi quando il tuo cuore è triste, vai avanti; quando senti di essere caduta, non rimanere lì, AMATI, STIMATI, PERCHE' VALI ORO. Quando ti dicono: "non sei quello di cui ho bisogno", rispondi: "No, perchè sono molto di PIU' di quello che cercavi".  Forse un po' troppo femminista, ma ogni tanto ci vuole un po' di autostima. Non bisogna essere davvero di sangue blu, bisogna solo sentirsi tali, a volte basterebbe anche solo per un giorno. Per recuperare il nostro valore e gustarcelo.
Sulla scia di questa idea c'è anche la pubblicità di una marca di gioielli low cost, che propone una linea per sentirsi una vera principessa, ogni giorno, senza bisogno di puntare sul principe azzurro e/o sulla fatina magica. Bella l'idea...si sa anche che i gioielli sono fra i migliori amici di noi donne, però... Per sentirsi speciali, farsi un regalo può certamente aiutare, ma dovremmo fare di più nei confronti di noi stesse: volerci più bene. Non è sempre semplice amarsi completamente: tutti noi, infatti, abbiamo i nostri piccoli e grandi difetti che troppo spesso ci sembrano insormontabili. Esistono 5 regole dicono per imparare a farlo: Cessare di criticarci, Smettere di spaventarci, Essere gentili, dolci e pazienti con noi stessi, Essere gentili anche con la nostra mente, Lodare se stessi. Le regole non mi sono mai piaciute, figuriamoci queste. Posso condividerne una però, avere più pazienza con se stessi. Quanta ne diamo agli altri? Quindi potremmo tenercene un po' anche per noi. Louise Hay ha detto:

Accettati in modo totale per un’ intera giornata
e stai a vedere che cosa succede!

Chissà che proprio quel giorno tu non ti senta una vera Principessa...♥

Nessun commento:

Posta un commento