ON INSTAGRAM

venerdì 26 agosto 2011

A ognuno il suo sogno...

 quando vedete qualcuno/a che fa il matto/a per strada...
consiglitegli/le di farsi una sana scopata...
 almeno le impennate a letto non fanno male a nessuno

Oggi cazzeggiando in un forum di motociclisti, ho letto questo commento...che ovviamente mi ha fatto sorridere e mi è piaciuto, e mi ha fatto pure pensare! Perchè in effetti ne vediamo tanti che siano in moto, in auto o anche con altri mezzi, che seguendo una passione rischiano troppo. La domanda da cui parte tutta la discsusione era questa si può morire per un sogno? Ovvio non si dovrebbe morire per un sogno, sarebbe ancora più bello non morire mai...ma forse andarsene inseguendo o vivendo il proprio sogno è il modo migliore. Chi lo sa? Di sicuro sarebbe meglio evitare comportamenti incoscienti, al limite...ma poi ogni tanto ti fermi a riflettere che la vita va vissuta a modo proprio, perchè c'è quello che se ne va stando seduto in casa e quello che vive come un pazzo, affronta sfide e si ritrova a 80 anni a raccontare le sue peripezie ai nipoti....credo che alla fine tutto quello che accade, nel bene e nel male, succede perchè è così deve andare. Bisogna vivere facendo quello che riteniamo più giusto, nei limiti e nel rispetto della vita e degli altri, ricordandoci che nn sempre abbiamo una seconda possibilità e spt non tutti siamo così fortunati da avere un'altra occasione, sono pochi quelli che sbagliano e hanno la fortuna di rifarsi....e ricordiamoci che anche la fortuna a volte va aiutata!

Nessun commento:

Posta un commento