ON INSTAGRAM

martedì 16 agosto 2011

Spieghiamo agli uomini a cosa serve il clacson...

"...amada mia che sei stata mia
du du du du du du du du
questo e' un clacson qui si segue
una donna
du du du du du du du du
questo e' un clacson clacson da
sarabanda
ehi che bel tipo sei
che romanzante meraviglia
ah che bel tipo sei..."
Paolo Conte

 


In un qualsiasi paese civilizzato l'uso del clacson è disciplinato dal codice della strada che ne vieta l'abuso...ma l'Italia non è un Paese civilizzato già da molto tempo!
Ora, che secondo l'uomo la donna abbia problemi con la macchina ormai è una costante....ma è pure appurato che l'uomo abbia un grosso problema col clacson! Poi quando lo fai notare agli amici loro dicono che solo i cafoni e i tamarri suonano....beh vorrà dire che la maggior parte in giro appartiene a queste categorie.
Certo sono in tanti che non hanno capito la funzione "nascosta" per cui è stato inventato a inizio Novecento, alcuni probabilmente pensano che serva per rallegrare i matrimoni o i motoraduni, altri per avvisare che sei sotto casa ad aspettare...quindi scendi!, altri per riempire il vuoto in mezzo al volante.....a quno viene in mente che forse, serve x segnalare un pericolo?
Perchè non mi puoi suonare il clacson alle 7 della mattina, mentre io corro con la mia musica nelle orecchie, mentre penso "forse sto finendo sotto una macchina???"....e invece no: è solo un "apprezzamento". Certo se poi è da 10 km che corri, sei sudata fradicia e diciamo non profumi di rosa...ti senti presa proprio per i fondelli!

Nessun commento:

Posta un commento