ON INSTAGRAM

sabato 23 aprile 2011

La felicità è una buona ABITUDINE...

Smetto di correre, ma non mi fermo. Non posso, perchè le abitudini, anche se sbagliate, sono dure da mollare. Le abitudini, se vere e radicate, sono sacre, per tutti. Le difendiamo perchè ci confortano, ci danno sicurezza e serenità, perchè sono nostre. Spesso sono sbagliate, ma fatichiamo a prenderne atto, tutti...
Un'abitudine non è altro che la ripetizione di un'esperienza, a questo termine si legano anche tanti modi dire:

cattive abitudini, essere legato alle proprie abitudini... può riferirsi sia ad attività fisiche che mentali, che dopo tante ripetizioni diventano automatiche, senza rifletterci, sempre più facilmente. C'è chi gli da una valenza positiva sottolineando la spontaneità con cui nasce, chi invece la vede negativa proprio x' limiterebbe la libertà dell'azione.
Ma le abitudini sono così, buone o cattive non ti lasciano tornare indietro, ma non puoi neanche andare avanti senza!
Perche’ non importa quanto un' abitudine ci faccia male…
A volte smettere e’ ancora piu’ doloroso...

Nessun commento:

Posta un commento