ON INSTAGRAM

martedì 6 novembre 2012

Figu...fo

" La saggezza consiste nel chiedere alle cose e alle persone 
soltanto ciò che possono dare. "
Henri-Frédéric Amiel

 
Dicono che esistano due tipi di gufo: il gufo comune e il gufo reale, ma si sbagliano!
Esisono anche:
 
  • ...e poi esiste FiGufo.
Il gufo di ♥ E ♥.
L'ultima definizione non ci piace per niente, basta con queste leggende del gufo portatore di sventura! Tutt'alro chi impara a conoscerlo, lo apprezzerà.
Come tutte le cose che non si conoscono o si diprezzano o si temono, la Storia ne insegna tante.
Tutto ciò che l'uomo teme come il buio e la notte - viene visto con sospetto. Così il gufo veniva adorato come conquistatore della notte, ma non sempre gli uomini si fidavano di lui.

Il gufo ha abitudini strettamente notturne  e se ne sta ben nascosto e immobile nelle ore di luce fino al crepuscolo quando inizia il suo volo silenzioso, questo lo rende affascinante e misterioso, ma non fa di lui un menagrano! Durante il Medioevo come nell'antica Roma si  credevano che i gufi avessere a che fare con la stregoneria addirittura che fossero streghe travestite. Ragion per cui vedere o sentire un gufo era fonte di paura per molte persone. Era uccello di malaugurio.
Ma non tutti mettevano in relazione il gufo e i cattivi presagi: gli antichi Greci lo ritenevano un uccello sacro, accompagnatore di Atena la dea della saggezza. Ecco perchè il gufo è anche definito un uccello "vecchio e saggio". 
Ecco perchè mi piace, perchè viene paragonato alla saggezza, permette di vedere la verità dietro la bugia. Analogamente, è in grado di sentire anche le parole non dette. Nota sfumature che altri perdono, è l'essenza della saggezza. Può essere invocato per guardare il mondo attraverso gli occhi di un' altra persona o per la visione a distanza.
Secondo il mito può essere invocato per individuare oggetti perduti. Invocarlo significa agire con visione interiore e può essere chiamato anche nel momento in cui si ha bisogno di vedere chiaro nelle tenebre, sia a livello spirituale sia fisico. Rende quindi in grado di affrontare i problemi della vita.
E forse  è proprio questo il buon auspicio di Figufo per ♥ E ♥ , la saggezza... che non è altro che la scienza della felicità...
 
 
 
 

Nessun commento:

Posta un commento