ON INSTAGRAM

venerdì 2 novembre 2012

questione di porte

 " Le chiavi ingombrano e si possono smarrire.
Meglio avere chi ti apre la porta, possibilmente con un sorriso. " 
Dino Basili
 
 
 
 
Di solito si dice chiusa una porta si apre un portone, un po' come dire morto un Papa se ne fa un altro, ma  visto che la porta si sostituisce un portone più grande, si spera che arrivi qualcosa di meglio!
Ieri sera invece mi è capitato di leggere questa frase di Coelho: chiudi alcune porte, non per orgoglio, ma perchè non sono sono più adatte alla tua vita. Sempre di porta si parla, ma da un'altra prospettiva.
 
A volte bisogna avere il coraggio, a volte l'umiltà, a volte la consapevolezza che va fatto, di chiudere alcune porte perché abbiamo vinto la paura e solo allora troveremo, dietro un'altra porta che si apre, ciò che vogliamo o comunque qualcosa di nuovo e diverso.
Il desiderio di chiudere, ma soprattutto la curiosità di aprire la porta a qualcosa di diverso e dare una svolta alla propria vita è davvero diffuso, ma  spesso è proprio la paura o la diffidenza ad impedirlo. La curiosità è il motore dell’intelligenza, è una porta aperta sulla vita e se da sola non basta proviamo ad aprire noi le porte che troviamo sul cammino, o almeno a bussare. Se l'occasione non bussa alla nostra di porta, andiamo noi a bussare alla sua.
A volte invece non serve fare tanta strada, la felicità spesso arriva attraverso una porta che non sapevamo di aver lasciato aperta...

1 commento:

  1. Ho preso ispirazione per un mio articolo su Design with love, il risultato è questo: http://www.designwithlove.net/2013/09/sunday-of-flickr-meglio-avere-chi-ti-apre-la-porta.html

    Un abbraccio
    Roberto

    RispondiElimina