ON INSTAGRAM

mercoledì 5 settembre 2012

Un battito d'ali...

"Può il batter d'ali di una farfalla in Brasile
provocare un tornado in Texas?"
E. Lorenz



Ecco in sintesi l'effetto farfalla, che piccole variazioni nelle condizioni iniziali possano produrre grandi variazioni nel comportamento a lungo termine di un sistema o piu' semplicementenella vita di una persona.
Gia' nel 1963, "Un meteorologo fece notare che se le teorie erano corrette, un battito delle ali di un gabbiano sarebbe stato sufficiente ad alterare il corso del clima per sempre." In discorsi e scritti successivi, Lorenz usò la più poetica farfalla...
Perchè a volte una singola azione può determinare imprevedibilmente il futuro: nella metafora della farfalla si immagina che un semplice movimento di molecole d'aria generato dal battito d'ali dell'insetto possa causare una catena di movimenti di altre molecole fino a scatenare un uragano.
E a volte sarebbe bello se il tasto undol'utilissima icona con la freccetta rivolta a sinistra che ti permette piu' di un passo indietro, si potesse usare anche nella vita reale!
Per ora esiste solo un’opzione per migliorare l’invio di email, per cancellare cio' che non avremmo dovuto o voluto scrivere, o semplicemente abbiamo sbagliato destinatario... 
Il nuovo tasto si chiama "Undo send" , ma solo per coloro che hanno un account Gmail. La novità sta nel cancellare nell’immediato un’email spedita.
C un pero' che limita l'azione di quresto tasto miracoloso...
La trasmissione del messaggio può essere annullata entro cinque secondi dall’invio.
Quindi o ti penti subito o ti accorgi inmediatamente se hai sbagliato... un po' troppo poco direi! A volte non ci si accorge neanche dopo banni di aversbagliato figuriamoci dopo 5 secondi, se poi non hai l'adsl sei matematicamente fottuto!
Qualche giorno fa parlavo di tempismo, ma a volte non basta solo arrivare in tempo. Bisogna anche rendersene conto...

Nessun commento:

Posta un commento