ON INSTAGRAM

sabato 23 marzo 2013

a modo mio


" Ci sono persone che tirano fuori il peggio di te,
altri tirano fuori il meglio,
e poi ci sono quelli rari, dai quali diventi dipendente,
che tirano fuori solo il più. Di tutto.
Ti fanno sentire così vivo che li seguiresti dritto all’inferno,
solo per drogarti ancora una volta di loro. "  



 Karen M. Moning



E' in arrivo il week-end, quindi facciamo un post un po' impegnativo e poi si stacca la mente, almeno ci proviamo. Non sono un'amante di Sthephen King, nè dei suoi libri, tanto meno dei suoi film, non sono proprio il mio genere.
Però questo frase oggi fa al caso mio e dell'argomento di cui parlerò brevemente: se le persone possono cambiare, ma soprattutto se sappiamo farlo. Quasi nessuno scopre mai che le sue azioni feriscono davvero gli altri. La gente non migliora, diventa solo più furba. Quando diventi più furbo, non smetti di strappare le ali alle mosche, cerchi solo di trovare dei motivi migliori per farlo. 
Due delle mie migliori amiche interpellate indirettamente sull'argomento poche settimane fa mi hanno dato due opinioni completamente diverse. La prima sulla base dell'esperienza, della sua saggezza e concretezza mi ha detto chiaramente le persone non cambiano. La seconda più giovane e quindi forse più fiduciosa nel genere umano, mi ha detto le persone cambiano, possono migliorare. Quindi? Facciamo 50% e 50%... la verità sta nel mezzo... 
Non possiamo certe generalizzare la cosa, possiamo però ragionare e riflettere su noi stessi e sulle persone con cui abbiamo a che fare. Di sicuro tanti di noi ci hanno provato, ci stanno provando o si troveranno a provarci, ma quanti poi ci riescono e i risultati sono duraturi?
Tanti sembrano cambiare, ma poi ricascano negli errori... un po' come le diete, ci provi righi dritto per qualche mese, poi cedi alla tentazione, ti abbuffi e poi? Ti rimetti a dieta, ogni volta con l'illusione che possa durare.
Poi ci sono i pessimisti cronici, quelli per cui le persone possono si cambiare, ma solo in peggio. Oddio, non è che se siamo tutti pazzi schizzofrenici con manie omicide o persecutorie, qualcuno esiste, ma per fortuna sono una minoranza...
La perfezione non esiste, le eccezioni si. Qualcuno che vuole cambiare esiste, qualcuno che ci prova anche, qualcuno che ci riesce? Ai posteri l'ardua sentenza....
Io sono più dell'idea che le persone non cambiano, semplicemente si rivelano per quello che sono...

Nessun commento:

Posta un commento