ON INSTAGRAM

mercoledì 3 ottobre 2012

Riso su riso

"Il riso abbonda sul viso degli sciocchi"
detto popolare

 
 
 
Ci sono pubblicità storiche, tipo più bianco non si può, ava come lava, più lo mandi giù e più ti tira su, è buono qui, è buono qui....insomma vecchie! Chi non ricorda per dipingere una parete grande, ci vuole un pennello grande??? potrei continuare, ma ce ne è una che oggi mi fa ridere ogni volta che la vedo, qualsiasi sia il mio umore, mi rimette a nuovo! E' quella della Galbusera, della serie riso piu riso, prodotti a base di riso, che ovviamente gioca sul doppio senso di riso, inteso come una sana e buona risata...
Allego sia la prima, sia la seconda, ma quella che mi fa più ridere è la seconda. In cui la ragazza racconta all'amica di essere stata scaricata, e di essere caduta dal pero...solo che lei si vede con un costume da pera emntre cade dall'albero! A quanti di noi è capitato???
Di cadere dal pero...cioè quando succede qualcosa che proprio non ti aspetti, qualcosa che ti spiazza e ti lascia molto più che perplessa, uno “svegliarsi” dal torpore del proprio mondo fatato o semplicemente rendersi conto di qualcosa che è evidente per chiunque altro, ma che noi ci ostiniamo a non voler ammettere e neanche vedere... Forse ora immaginandosi così, in maniera più fumettistica, sbatterci la testa (o in questo caso il fondoschiena...vista la caduta) diventa più facile per tutti, e ammettere anche ciò che nn si vuol vedere diventa più accettabile!

Nessun commento:

Posta un commento